Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)SlovenščinaDeutsch (DE-CH-AT)
home news Sul Monte Debeli tra camosci e sciacalli
Sul Monte Debeli tra camosci e sciacalli
Sabato 01 Febbraio 2020 19:26

L’ambiente carsico ha subito notevoli mutamenti nel corso degli ultimi decenni. Il bosco e la boscaglia hanno rapidamente colonizzato le aree aperte, modificando drasticamente la fisionomia del territorio. Questo cambiamento è ancora più marcato se consideriamo le specie faunistiche che sono apparse da alcuni decenni nella Riserva: il camoscio, lo sciacallo dorato e il cervo.


Domenica 9 febbraio scopriamo insieme la storia di queste nuove realtà faunistiche e l’ambiente che le ospita, attraverso un’escursione guidata lungo i sentieri del Monte Debeli. Il ritrovo è fissato per le ore 10.00 presso il parcheggio del Paludario (sulla strada che collega Doberdò del Lago a Jamiano). Percorreremo un anello lungo il sentiero CAI n. 72 e nella parte terminale un breve tragitto sulla strada asfaltata (Via Trinko) che ci riporterà al punto di partenza. L’escursione avrà una durata di circa tre ore.

Si consiglia di indossare un abbigliamento adeguato e di portare con sé strumenti ottici da osservazione. La partecipazione all'evento è gratuita!


Clicca qui per vedere il punto di ritrovo!

 

2020.02.09_debeli_ita

 

 

 
copyright 2010 rogos soc. coop. - p.iva 01080070319 - iscrizione albo cooperative n. A185489 - contacts
photo: m. černic, a. colla, k. ferletič, l. morin, m. skodler, l. tolar, f.zanuttin
website: rossi + bartoli

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le modalità d'uso dei cookie di questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information